BANDO ITACA INPS 2021-2022

Grazie al programma ITACA, INPS assegna borse di studio che arrivano a coprire fino al 89% dei costi.

Il programma ITACA di INPS è finalizzato ad offrire agli studenti della scuola secondaria di secondo grado un percorso di mobilità internazionale, di crescita umana, sociale e culturale.

Si tratta di una fantastica opportunità per vivere l’esperienza di un anno all’estero e diventare un exchange student! Il programma ITACA è un bando INPS che assegna 1500 borse di studio per svolgere programmi scolastici all’estero in paesi Europei o Extra Europei della durata di un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico.

Diventa un exchange student

Ti ricordiamo che il primo scorrimento avverrà entro il 22 Marzo 2021; il secondo scorrimento avverrà entro il 21 Aprile 2021.

Già nei giorni poco prima del termine dei ripescaggi, potrebbe essere visibile lo scorrimento e quindi l’effettiva vincita del contributo ITACA come ripescato, all’interno della propria area riservata INPS.

Tante destinazioni,
un’esperienza fantastica

Un unico interlocutore per tutto ciò che ti serve

IHTL è tour operator, scuola di lingue, centro autorizzato Cambridge Assessment English. Abbiamo una competenza linguistica a 360° per accompagnarti in tutto il percorso di apprendimento!

Un network internazionale a tua disposizione

IHTL è parte della grande famiglia International House con 160 sedi nel mondo. Siamo pronti ad accogliere nuovi studenti e accompagnarli nella scelta del programma più adatto alle loro necessità.

I nostri partners, sono nostri amici

Lavoriamo in questo settore professionale dal 1983. Abbiamo viaggiato in tutto il mondo e abbiamo selezionato con estrema cura i nostri partners che oggi sono diventati veri e propri amici.

USA
Scopri di più

Negli USA le scuole superiori (high school) possono essere pubbliche o private e corrispondono agli anni dal grade 9 al grade 12 (15-18 anni), al termine del quale si ottiene il Diploma con una vera e propria Ceremony con toga e consegna della pergamena.

In base allo stato, il calendario accademico inizia tra agosto e settembre e termina a maggio/giugno. Può essere suddiviso in 2 semestri o 3 quarters (della durata di 10 settimane, con una settimana di vacanza tra uno e l’altro). A ciascuna materia corrisponde un insegnante e un’aula specifica, per cui dovrai spostarti tra una lezione e l’altra, riponendo libri ed effetti personali nel tuo armadietto. La giornata scolastica inizia alle 8 e finisce verso le 15, con un’ora di pausa pranzo (riceverai un packed lunch dalla famiglia ospitante oppure potrai pranzare nella caffetteria della scuola). Gli sport, club e attività extra curricolari sono organizzati nel pomeriggio.

Le materie obbligatorie sono solitamente inglese, matematica, scienze, educazione fisica, scienze sociali e storia americana. Potrai scegliere le materie facoltative tra quelle proposte dalla scuola, tra cui lingue, musica, arte, teatro, fotografia e anche redazione del giornale scolastico! Un tutor dedicato ti supporterà nella scelta delle materie più in linea con le tue attitudini e gli obiettivi formativi.

Alla fine dell’anno o del semestre ti verrà consegnata la pagella (Academic transcripts) con i voti (grades). La maggior parte delle scuole utilizza un sistema di voti a percentuali, su scala 100.

Canada
Scopri di più

L’educazione in Canada è obbligatoria fino ai 16-18 anni (in base alla provincia); le scuole sono divise in distretti scolastici e hanno standard educativi molto elevati. Potrai frequentare scuole pubbliche o private e creare il tuo personale piano di studi grazie al vasto numero di materie disponibili.

In alcune scuole potrai trovare il sistema lineare (studierai 8 materie per tutto l’anno), in altre quello semestrale (studierai 4 materie il primo semestre e altre 4 durante il secondo semestre).

La tipica giornata scolastica inizia alle 8.30 e finisce alle 15.10; nel pomeriggio, dopo la fine delle lezioni, potrai partecipare alle numerose attività extra curricolari e club proposti da ogni singola scuola (sport, arte, cultura).

Le materie obbligatorie sono solitamente inglese/ francese, matematica, scienze, educazione fisica e studi sociali (storia, geografia…). Le materie opzionali vengono generalmente introdotte nelle Senior High School e possono essere scienze accademiche (biologia, fisica, chimica), matematica (algebra, geometria, trigonometria, calcolo) o lingua e letteratura straniera.

Australia
Scopri di più

In Australia potrai frequentare scuole pubbliche (government schools) e private (independent schools, prevalentemente a indirizzo cattolico). La scuola superiore dura 5 anni, i primi 3 a indirizzo generale, gli ultimi 2 di specializzazione.

L’anno scolastico inizia a febbraio e termina a inizio dicembre, ed è diviso in 4 trimestri (o term); le vacanze estive sono a dicembre e gennaio, ed è previsto qualche giorno di vacanza tra un term e l’altro.

Potrai creare il tuo piano di studi personalizzato grazie alle moltissime materie proposte, alcune differenti dalle nostre e insolite, come biologia marina ed economia domestica.

Studierai 2 materie obbligatorie (inglese e matematica), più 3 o 4 a scelta. Nella maggior parte delle scuole ti verrà chiesto di indossare l’uniforme scolastica. Trascorrerai la maggior parte della giornata a scuola, dove potrai partecipare a club sportivi, artistici e culturali, per integrarti al meglio nella vita scolastica.

Nuova Zelanda
Scopri di più

Frequentare una scuola neozelandese ti insegnerà a organizzare lo studio personale e partecipare attivamente alle attività della tua classe. Avrai un rapporto informale e aperto con i tuoi insegnanti e scoprirai il grande valore che viene dato al dialogo.

Molte scuole sono maschili o femminili, solitamente vicine tra loro per condividere i club e le attività extra curricolari; è richiesto indossare l’uniforme, differente da scuola a scuola.

L’anno scolastico inizia a fine gennaio e termina a inizio dicembre ed è diviso in quattro trimestri, con una settimana di vacanza tra uno e l’altro. Le vacanze estive si svolgono a dicembre e gennaio.

La tua giornata scolastica inizierà alle 8.30 e finirà verso le 15.00, con la possibilità di pranzare presso la mensa scolastica. Il portfolio delle scuole è molto ampio e potrai selezionare circa 7/8 materie a scelta da inserire nel tuo piano di studi.

Negli ultimi 3 anni della scuola secondaria (grades 11- 13), gli studenti superano il National Certificate of Educational Achievement (NCEA), per ottenere il diploma finale.

Gran Bretagna
Scopri di più

In Gran Bretagna è possibile frequentare scuole pubbliche e private. Dai 16 ai 18 anni si frequenta il percorso di studi Sixth Form (o Highers in Scozia), diviso in due anni chiamati A-Levels in cui si studiano 3 o 4 materie in modo approfondito in preparazione all’entrata all’università.

Durante il tempo libero, parteciperai alle attività extra-scolastiche proposte dalla scuola (sport, fotografia, arti, teatro) o frequenterai club privati extra curricolari presso palestre o piscine. Ti verrà chiesto di indossare un’uniforme o di presentarti con un dress code formale ben definito: ogni scuola richiede colori e abbigliamento diversi, incluse le scarpe!

Durante la giornata dovrai spostarti da una classe all’altra, per questo motivo, è possibile che tra una lezione e l’altra tu abbia del tempo “libero”, durante il quale dovrai portarti avanti con lo studio individuale o con gli eventuali compiti assegnati (in biblioteca o in aula studio). Potrai definire il piano di studi insieme al tuo tutor scolastico, che ti guiderà nella scelta delle materie più in linea con le tue attitudini e obiettivi scolastici.

Alla fine dell’anno o del semestre ti verrà consegnata la pagella (Academic transcripts) con i voti (grades). Normalmente si utilizza un sistema di voti a percentuali, su scala 100 (es. 85/100 corrisponde a un giudizio buono), anche se dal 2017 è stata introdotta la votazione in numeri da 1 a 9: la sufficienza è il 4 (standard pass), ma è sempre meglio prendere almeno un 5 (sufficienza piena).

Irlanda
Scopri di più

Il sistema scolastico irlandese è molto simile a quello italiano e vanta standard accademici elevati. Per tradizione alcune scuole sono ancora divise per sesso, anche se la maggior parte è a frequenza mista.

La scuola secondaria dura 6 anni ed è divisa in 3 cicli: Junior Secondary School, Transition Year (che introduce materie pratiche e un’esperienza lavorativa), Senior Secondary School che porta al Leaving Certificate.

Come Exchange Student, verrai inserito nel Transition year o nei Senior Year e il tuo piano di studi prevederà 7 o 8 materie.

Tra le materie obbligatorie ci saranno inglese e ma- tematica e potrai decidere il tuo programma di studio scegliendo tra materie scientifiche, economiche, classiche o lingue straniere.

Ogni scuola richiede di indossare l’uniforme scolasti- ca e propone un programma di attività extra curricolari da svolgere al di fuori dell’orario delle lezioni. Avrai inoltre la possibilità di frequentare clubs sportivi e artistici anche al di fuori dell’ambito scolastico.

Francia
Scopri di più

La maggior parte delle scuole francesi è pubblica, laica e gestita dal Ministero dell’Istruzione, che stabilisce periodicamente programmi e linee guida.

Esistono 3 tipi di liceo (generale, tecnologico e professionale) e il percorso scolastico è diviso in seconde, première e terminale, alla fine del quale si ottiene il Baccalauréat (esame di maturità), per poter accedere all’università.

Come studente internazionale, verrai inserito nella classe seconde o première, in base alla tua conoscenza della lingua francese e ai tuoi risultati scolastici. La frequenza scolastica è di circa 30 lezioni a settimana, da lunedì a venerdì con due pause (intervallo la mattina e pausa pranzo). In genere la scuola non propone attività extra curricolari, che potrai però facilmente trovare in club e associazioni private al di fuori dell’orario scolastico.

In Francia non esistono i tre mesi di vacanza estiva, bensì ogni 6-7 settimane di scuola ci sono due settimane di vacanza (in particolare le Petites Vacances, nel mese di febbraio).

Spagna
Scopri di più

Il sistema scolastico è molto simile a quello italiano e potrai scegliere tra due indirizzi di studio: il bachillerato (simile al nostro liceo) e le scuole tecnico-professionali. Frequenterai la scuola da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 14.30 circa, con circa 30 lezioni settimana.

Tra le materie che potrai studiare ci sono lingua e letteratura spagnola, inglese, matematica, educazione fisica e filosofia (obbligatorie). Potrai inoltre scegliere delle materie opzionali tra quelle scientifiche (fisica, biologia, chimica), tecniche e artistiche. Finita la scuola, tornerai a casa dalla tua famiglia per pranzare; le scuole solitamente non offrono attività extra curricolari, ma potrai frequentare club o associazioni private per coltivare le tue passioni sportive, artistiche e personali.

Germania
Scopri di più

Ogni Land è autonomo nella gestione dell’educazione, sia per quanto riguarda i programmi scolastici che il calendario.

Le scuole sono moderne e ben attrezzate, garantendo un’istruzione di alto livello. In Germania troverai due tipi di scuola superiore che rilasciano l’Abitur (diploma): Gesamtschule (solo in alcuni Land, dalla quinta alla tredicesima classe) e Gymnasium (simile ai nostri licei, che arriva alla dodicesima classe).

Studierai circa 10 materie, tra cui tedesco, matematica, storia, scienze sociali e una lingua straniera obbligatoria. Cambierai aula a ogni lezione e verrai inserito nella classe stabilita in base alla conoscenza della lingua e ai voti scolastici.

Paesi Nordici
Scopri di più

La maggior parte delle scuole è pubblica e gli studenti possono scegliere un percorso linguistico-sociale o scientifico, oppure studi professionali/artistici/musicali. Le materie obbligatorie sono la lingua ufficiale del paese, educazione fisica, geografia, matematica, scienze sociali, scienze naturali, e due lingue straniere (tra cui l’inglese).

La materia IT è molto importante e i computer sono sempre a disposizione degli studenti, gratuitamente o a un costo molto basso. Molti studenti vanno a scuola in bici, o in autobus se le distanze superano i 4 km o se le condizioni meteo non lo permettono. Le lezioni iniziano tra le 8.00 e le 9.00 e terminano tra le 14.00 e le 15.00, da lunedì a venerdì.

Il dialogo e il confronto sono i migliori strumenti per inserirsi nella vita familiare quotidiana, confidandosi e condividendo i momenti di gioia. Le famiglie risiedono prevalentemente in piccoli centri abitati e risulta impossibile trovare famiglie che ospitino fumatori, vegetariani (pesce e carne sono alla base della dieta norvegese) e studenti con restrizioni alimentari forti – in particolare celiaci e allergici al lattosio – e allergie agli animali domestici, spesso presenti.

WEBINAR INFORMATIVI

Partecipa  gratuitamente e scopri tutte le possibilità per vivere un’esperienza unica. Iscriviti compilando il modulo subito sotto!

Programma ITACA INPS

Compila il form per ricevere il catalogo, prenotare una consulenza, iscriverti al programma o ai nostri webinar. Siamo qui per te!

CONSULENZA PERSONALIZZATA

Ti garantiamo l’assistenza per qualsiasi parte del programma ITACA di INPS.

Come iscriversi?

Consulta le date entro le quali iscriverti, inviare la documentazione e contattarci.

Cosa fare adesso

EFFETTUA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Abbiamo già in programma webinar informativi per spiegarti tutto al meglio e di persona, così potrai anche conoscerci, puoi iscriverti gratuitamente!

Nel frattempo segui questi consigli:

  1. La prima cosa da fare per partecipare al bando ITACA INPS è leggere qui il nuovo bando 2021/2022.  Cerca di fissare a mente come effettuare la domanda, i requisiti di partecipazione, le tempistiche, le documentazioni necessarie e fai caso alle novità rispetto agli anni precedenti.
  2. La domanda va effettuata in area riservata entro l’11 Gennaio 2021. Una volta compreso di avere i requisiti, la seconda cosa da fare è procurarsi lo SPID o il PIN ed entrare nell’area riservata INPS per effettuare la domanda, avrai anche bisogno dell’attestazione ISEE 2020 che puoi richiedere al CAF o al tuo commercialista. Se hai difficoltà siamo pronti ad aiutarti, puoi chiamare lo 345 620 3692 o scrivere all’email vacanzestudio@ihteamlingue.it

SCEGLI UN ANNO ALL’ESTERO CON TEAM LINGUE
Nel frattempo puoi già scegliere uno dei nostri programmi scolastici all’estero e passare all’azione aprendo una pratica oppure semplicemente richiedendo una proposta personalizzata per te. Se invece vuoi conoscerci meglio o saperne di più puoi partecipare ai nostri webinar informativi oppure richiedere una consulenza da parte di uno dei nostri esperti.

Novità del bando

TRIMESTRE EXTRA-EU NON PIÙ DISPONIBILE

Non sono più previste borse di studio per il trimestre extra-eu

PAGAMENTO DELLA BORSA DI STUDIO

Il pagamento della borsa di studio viene effettuato direttamente alla famiglia dello studente, NON più direttamente all’agenzia come avveniva in passato.

COME AVVERRÀ IL PAGAMENTO DA PARTE DELL’INPS?

Per i vincitori e i beneficiari subentrati a seguito di scorrimento che:

  1. Effettueranno l’intero anno scolastico
    • Entro Giugno 2021 la prima tranche del 50%
    • Entro Febbraio 2022 la seconda tranche del 25%
    • Entro Settembre 2022 la terza tranche del 25%
  2. Effettueranno il trimestre o il semestre
    • Entro Giugno 2021 la prima tranche del 50%
    • Entro Febbraio 2022 la seconda tranche del 50% (se il percorso di studi si è concluso entro Dicembre 2021)
    • Entro Settembre 2022 la seconda tranche del 50% (se il percorso di studi si è concluso entro Giugno 2022)
Requisiti

A CHI SI RIVOLGE IL BANDO ITACA INPS 2021/2022?

Il bando Itaca INPS 2021/2022 si rivolge a tutti gli studenti, figli di dipendenti e di pensionati della Pubblica Amministrazione, che ad oggi frequentano il 2°ed il 3° anno scolastico in un Istituto secondario superiore Italiano.

QUALI SONO I REQUISITI DEI RAGAZZI?
Possono partecipare i ragazzi che:

  1. hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2019/2020;
  2. sono iscritti, all’atto di presentazione della domanda all’INPS, al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado;
  3. non sono in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

CHI PUÒ EFFETTUARE LA DOMANDA ITACA INPS?
Possono effettuare la domanda al bando:

  • Il titolare del diritto ​in qualità di genitore del beneficiario cioè:
    a) il dipendente e il pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
    b) il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici, ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità;
  • Il coniuge del titolare deceduto
  • L’altro genitore non coniugato con il titolare deceduto
  • Il tutore del minore
Scadenze
  • 10 Dicembre 2020 ore 12.00: inizio presentazione domanda ad INPS.
  • 11 Gennaio 2021 ore 12.00: termine presentazione domanda ad INPS.
  • Entro il 1 Febbraio 2021: pubblicazione delle graduatorie dei vincitori del bando Itaca INPS.
  • A decorrere dalla data oggetto di apposita comunicazione (1 febbraio 2021) ed entro marzo 2021: il richiedente la prestazione in favore dello studente ammesso con riserva al beneficio dovrà concludere gli adempimenti richiesti all’art. 8 del bando.
  • 22 Marzo 2021: primo scorrimento graduatorie
  • Entro il 15 Aprile 2021: caricamento documentazione nel portale INPS per i ripescati del primo scorrimento di graduatorie.
  • 21 Aprile 2021: secondo scorrimento graduatorie.
  • Entro il 14 Maggio 2021: caricamento documentazione nel portale INPS per i ripescati del secondo scorrimento di graduatorie.
Contributi erogabili

Le Borse di studio messe a disposizione sono 1.500, così ripartite:

Durata del soggiorno A.S. 2021-2022EuropaPaesi extra europei
Intero anno scolasticon. 330n. 380
Semestren. 260n. 320
Trimestren. 210------

L’importo massimo di ciascuna borsa di studio che sarà erogata dall’Istituto è di:

Durata del soggiorno A.S. 2021-2022EuropaPaesi extra europei
Intero anno scolastico€ 12.000€ 15.000
Semestre€ 9.000€ 12.000
Trimestre€ 6.000------

In base agli importi massimi concedibili sopra elencati, il valore della borsa di studio erogabile è determinato in misura percentuale rispetto al valore massimo predetto, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come di seguito indicato:

Valore ISEE % della borsa rispetto al
valore massimo
Inferiore a 8.000,00 euro89%
da 8.000,01 a 16.000,00 euro84%
da 16.000,01 a 20.000,00 euro78%
da 20.000,01 a 24.000,00 euro74%
da 24.000,01 a 28.000,00 euro70%
da 28.000,01 a 32.000,00 euro66%
da 32.000,01 a 36.000,00 euro62%
da 36.000,01 a 44.000,00 euro58%
da 44.000,01 a 56.000,00 euro54%
Oltre 56.000,00 euro (o in caso di
mancata presentazione di DSU
valida)
50%
Domande frequenti
  1. È possibile fare domanda senza presentare l’attestazione ISEE?
    Sì, si può anche non presentare l’attestazione ISEE e automaticamente, in caso di vittoria, si verrà collocati nell’ultima fascia, ossia quella oltre 56.000,00 euro. Il contributo, quindi, sarà pari al 50% della borsa rispetto al valore massimo
  2. È obbligatorio inserire 2 scelte nella domanda?
    No, non è obbligatorio.
  3. La borsa ITACA 2021/2022 è compatibile con la borsa SUPER MEDIA riferita all’anno scolastico 2020/2021?
    No, il beneficio è incompatibile con la borsa SUPER MEDIA riferito all’anno scolastico 2020/2021. Le domande di partecipazione a Super Media riferito all’anno scolastico 2020/2021, presentate a favore dello studente assegnatario della borsa di studio ITACA 2020/2021, verranno respinte.
  4. La borsa ITACA 2021/2022 è compatibile con ESTATE INPSIEME 2021 e 2022?
    No, chi sarà beneficiario della borsa Itaca 2020/2021 non potrà partecipare a Estate Inpsieme nel 2021 e 2022. Le domande di partecipazione a Estate Inpsieme, presentate a favore dello studente assegnatario della borsa di studio ITACA 2021/2022, verranno respinte.
  5. Se inoltro la domanda ITACA e risulto vincitore sono obbligato a partire?
    No, se avrete dei ripensamenti e non siete più intenzionati a partire basterà non caricare sul portale INPS la documentazione richiesta dopo l’uscita delle graduatorie, o dei successivi ripescaggi, e verrete automaticamente esclusi. Se, invece, avete già inserito i documenti richiesti, non è più possibile rinunciare.
  6. Se risulto vincitore e decido di rinunciare posso rifare domanda per ITACA 2021/2022?
    Sì, se rinunciate alla borsa di studio 2021/2022 (non caricando sul portale INPS la documentazione richiesta dopo l’uscita delle graduatorie, o dei successivi ripescaggi) potete fare domanda l’anno successivo, purché possediate ancora i requisiti richiesti dal bando.
  7. Su cosa si basano le graduatorie?
    Le graduatorie vengono redatte sulla base della media scolastica conseguita nell’anno 2019/2020 in ordine decrescente. A parità di punteggio conseguito, sarà preferito lo studente di età anagrafica maggiore.